22.3 C
New York
lunedì, Luglio 22, 2024

Buy now

Alex Belli si mette contro Tale e quale show: la riflessione polemica sui social

È Tale e Quale Show o Sanremo? Se sei un cantante professionista è tutto più facile: questa è la riflessione che Alex Belli ha condiviso sullo show di Rai 1 dedicato alle imitazioni, di cui fa parte. L’attore, come riporta Fanpage, ha fatto un confronto tra la trasmissione e il Festival della canzone italiana, lasciandosi andare ad una riflessione polemica sui social.

Alex Belli punge Tale e quale show: le sue parole

Attualmente nel cast dell’edizione in corso di Tale e Quale Show, Alex Belli è noto anche per la sua partecipazione al Grande Fratello Vip, oltre alla carriera da attore. Tuttavia, su una piattaforma di social, ha pubblicato una riflessione sul programma condotto da Carlo Conti, sollecitando un dibattito sulla partecipazione di cantanti professionisti.

Belli si è chiesto se non sia un vantaggio eccessivo permettere a cantanti professionisti di gareggiare nel programma. L’attore ha sollevato la questione di un possibile divario tra coloro che si dedicano professionalmente al canto e gli altri concorrenti che, nella vita reale, hanno una professione completamente diversa. Questa osservazione ha gettato una luce interessante sull’equità del programma. Nel suo post, Belli ha paragonato Tale e Quale Show ad altri programmi televisivi in cui non è consentita la partecipazione di professionisti della stessa disciplina. Ha fatto riferimento a Ballando con le Stelle e Masterchef, sottolineando che ballerini o chef professionisti non possono partecipare a causa delle potenziali disuguaglianze che potrebbero emergere. L’attore ha anche sottolineato che il divertimento e l’intento originale di Tale e quale show erano basati sul fatto che persone note si cimentavano in imitazioni molto diverse dalle loro caratteristiche personali.

Carlo Conti, conduttore di Tale e quale show (foto ANSA)

La riflessione social sullo spirito originario dello show

La riflessione di Alex Belli ha suscitato l’interesse di un utente che ha espresso il desiderio di conoscere ulteriormente il suo punto di vista. In risposta, l’attore ha affermato che il format originale di Tale e Quale Show era incentrato sulla sfida di persone famose che imitavano artisti diversi da loro stessi. Ha fatto notare che, al contrario, lo spirito originale del programma sembra essersi perso di recente.

Questa riflessione apre un dibattito interessante sul tema. I cantanti professionisti hanno un vantaggio nelle imitazioni rispetto ad altri membri del cast che hanno una professione diversa? Dovrebbe essere premiato anche lo sforzo e l’impegno? Alex Belli ha condiviso questa riflessione dopo la quarta puntata, vinta da Luca Gaudiano e Jasmine Rotolo, entrambi cantanti. L’attore, al contrario, si è posizionato al nono posto, mettendosi alla prova con l’imitazione di Stash, il frontman dei The Kolors.

Recenti

Ultime News