Home Spettacoli Andrea Giambruno, non si placano le polemiche: veemente reazione di Chiara Ferragni...

Andrea Giambruno, non si placano le polemiche: veemente reazione di Chiara Ferragni sui social!

0
259
Andrea Giambruno, duro attacco di Chiara Ferragni
Andrea Giambruno, duro attacco di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni ha espresso le sue critiche nei confronti di Andrea Giambruno, conduttore di Diario del Giorno su Rete 4 e compagno di Giorgia Meloni. L’influencer ha condiviso alcune riflessioni su Instagram in cui attacca senza mezzi termini le parole pronunciate dal giornalista, riguardanti le recenti violenze sessuali nel nostro Paese.

Chiara Ferragni attacca Andrea Giambruno: la polemica è rovente

Chiara Ferragni si è espressa sui social riguardo le recenti dichiarazioni di Andrea Giambruno, come riportato dal Corriere della Sera. Il conduttore di Diario del Giorno su Rete4, nonché compagno della Premier Giorgia Meloni, è finito nella bufera per le parole espresse sui recenti casi di cronaca, legati alle violenze sessuali nel nostro Paese. L’influencer si è scagliata contro il giornalista, reo di colpevolizzare le vittime dello stupro anziché gli autori stessi di tali ignobili gesti: “Ci tengo a ricordare ad Andrea Giambruno e ad altri colleghi che non abbiamo problemi con i lupi; e neppure con giganti buoni, mostri, cani e bestie varie. Il nostro problema sono gli uomini, come loro”.

Inoltre, l’influencer ha rilanciato anche le parole della pagina “Direcontrolaviolenza”: “Caro Giambruno, è proprio alimentando la cultura dello stupro che ‘i lupi’ prosperano, crescono sani e più forti”. La Ferragni ha poi aggiunto commenti sul “victim blaming”.

La difesa del giornalista e la mobilitazione dei personaggi dello spettacolo

Andrea Giambruno, intervistato dal Corriere della Sera, ha replicato alle polemiche, affermando di non aver mai detto frasi come “la ragazza se l’è cercata” o “se eviti di ubriacarti, non ti stuprano”. E ha definito queste citazioni come diffamazione.

La discussione sullo stupro è stata scatenata dagli sconvolgenti casi verificatisi a Palermo e Caivano, che hanno scosso l’Italia. Numerosi personaggi dello spettacolo hanno deciso di manifestare solidarietà alle vittime unendosi alla campagna social #iononsonocarnè. Anche Ornella Vanoni è intervenuta sulle parole di Giambruno, dichiarando in modo criptico in una storia condivisa su Instagram: “Il lupo non è nel bicchiere, è fuori”.