24.2 C
New York
mercoledì, Maggio 29, 2024

Buy now

Baby K, caos al concerto e duro attacco alle forze dell’ordine: cos’è successo

Baby K, la famosa rapper italiana, ha tenuto un concerto a Teramo ma purtroppo non è andato tutto come previsto. Come riporta Repubblica, infatti, la situazione è peggiorata quando la calca della folla ha causato un grande caos a fine concerto: ecco nel dettaglio che cos’è successo e perché la cantante ha attaccato le forze dell’ordine.

Baby K, caos nella folla: le ferite riportate dalla rapper

Alla fine del concerto, Baby K è stata colpita con violenza da una donna che le ha causato un trauma al seno. La rapper ha subito pubblicamente le conseguenze della situazione e ha dovuto cancellare i prossimi show a causa delle ferite subite.

La rapper, in particolare, ha duramente attaccato la sicurezza per non avere gestito la situazione come avrebbe dovuto. In particolare, ha dichiarato che le forze dell’ordine hanno aperto le transenne in un terreno in cui erano presenti alcuni dislivelli, dove lei stessa continuava a cadere. Inoltre, ha sottolineato che non è possibile mettere la sicurezza al secondo posto rischiando situazioni pericolose per concedere alcune foto.

L’attacco alle forze dell’ordine sulla gestione della folla

Baby K ha specificato che la sua non era una lamentela relativa alle foto concesse ai fan. Infatti, l’artista ama i bambini e le persone che le vogliono bene, ma qualcosa sarebbe sfuggita di mano: non è possibile non mettere la sicurezza al primo posto e rischiare situazioni di follia e di grande pericolo per delle foto. Soprattutto, a suo dire, che siano le stesse forze dell’ordine a creare il caos è qualcosa di inaccettabile.

La situazione ha scatenato molte polemiche sulla rete e alcuni hanno messo in dubbio la verità della ricostruzione di Baby K. Tuttavia, non vi è dubbio che la rapper sia stata ferita gravemente e che la situazione potrebbe essere stata gestita meglio. Dopo otto anni di attesa per esibirsi all’estero, Baby K è ora costretta a cancellare i prossimi show previsti. La cantante ha comunque ricevuto molti messaggi di sostegno da parte dei fan, indipendentemente dal dibattito sulle cause e le responsabilità di quanto accaduto.

Recenti

Ultime News