17.7 C
New York
giovedì, Aprile 25, 2024

Buy now

Barbie e Oppenheimer sbancano il box office mondiale: le cifre da capogiro!

Quali sono i due film fenomeno al box office mondiale? Stiamo parlando di “Barbie” e “Oppenheimer”, le pellicole che stanno davvero conquistando il mondo! Dopo il primo weekend, in cui questi due film hanno fatto registrare incassi record, la seconda settimana non è stata da meno, come riporta TgCom24.

Barbie e Oppenheimer da record: incassi stellari a livello mondiale

Non solo entrambi i film hanno superato il miliardo di dollari a livello mondiale, ma Barbie, diretta dalla regista Greta Gerwig e interpretata da Margot Robbie e Ryan Gosling, ha incassato ben 93 milioni di dollari solo in America. Il film su J. Robert Oppenheimer, il cosiddetto “padre della bomba atomica” diretto da Christopher Nolan, ha invece superato i 46 milioni di dollari. Ma le sorprese non finiscono qui, perché anche in Cina, il mercato cinematografico più grande al mondo, stanno riscuotendo un grande successo. Barbie, per esempio, ha già superato i 25 milioni di dollari di incassi, grazie ai punteggi di critica e al passaparola.

Ciò che è davvero incredibile è che ogni volta che Barbie viene proiettato, porta all’incirca 20 milioni di dollari. Grazie alla sua grande popolarità, infatti, questo film sta diventando il più grande successo di botteghino dell’estate. Le sue vendite sono calate solo del 43%, un record di resistenza per la seconda settimana di programmazione. Inoltre, pare che molti spettatori siano rimasti incantati dalla storia dell’iconica bambola rosa e siano tornati a vederla una seconda volta, rappresentando addirittura il 12% delle vendite.

L’industria del cinema si riprende la scena dopo lo stop per la pandemia

Ma anche “Oppenheimer” non è da meno. Il film sul padre della bomba atomica ha incassato in America oltre 174 milioni di dollari e a livello globale poco più di 400 milioni. Non male per un film che dura ben tre ore: anche in questo caso, il successo sembra destinato a durare a lungo in sala!

Insomma, l’industria cinematografica sembra avere ritrovato la sua vita dopo la pandemia, e due film di studios rivali come Barbie e Oppenheimer hanno dimostrato che è ancora possibile ottenere grandi successi.

Recenti

Ultime News