11.3 C
New York
sabato, Aprile 13, 2024

Buy now

Barbie è già un successo: incassi da urlo al primo giorno di programmazione!

Non passa certo inosservato l’entusiasmante debutto di ‘Barbie’ al botteghino. Il film diretto da Greta Gerwig, con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling rispettivamente nei panni di Barbie e Ken, è un vero e proprio successo al box office. Scopriamo insieme il clamoroso incasso del film al primo giorno di programmazione!

Barbie, oltre due milioni di euro di incasso: debutto bomba al box office

Come riporta Rolling Stone, Barbie ha fatto registrate incassi record al primo giorno di programmazione: niente meno che 2.140.283 euro!

Un risultato per certi versi clamoroso ma non così inaspettato, considerata la grande attesa per questo film e la curiosità alimentata negli ultimi mesi, tra trailer e fervore mediatico. Il primo risultato in termini di incassi fa pensare a un futuro ricco di soddisfazioni per il film con Margot Robbie. Cineguru, nota rubrica di ScreenWeek dedicata al box office, ci fa notare l’altro successo post-pandemia che ha raggiunto un buon esordio: Spider-Man: No Way Home. Ma nulla a confronto con ‘Barbie’.

Il successo del film e le prospettive per gli incassi futuri

Ma non è tutto. Il film, diretto da Greta Gerwig, si è aggiudicato il miglior esordio di luglio in generale dopo Harry Potter e i doni della morte – Parte 2, film del lontano 2011. Un traguardo importante, se paragonato al grande successo della saga del maghetto più celebre del cinema.

Un altro dato che testimonia il grande successo di Barbie è il confronto con il nuovo ‘Mission: Impossible – Dead Reckoning Parte Uno’: il film è sì arrivato alla somma impressionante di 2.380.035 euro, ma ci ha messo ben nove giorni.

Le ricche soddisfazioni per il mondo fucsia di Barbie, però, non finiscono qui: nel primo weekend di programmazione negli Stati Uniti, si prevede che il film incasserà un’enorme cifra tra i 95 e i 100 milioni di dollari. Questo è solo l’inizio: ‘Barbie’ ha appena iniziato il suo viaggio da Barbieland verso il mondo del cinema. E tutti, in un modo o nell’altro, ne saremo inevitabilmente travolti.

Related Articles

Latest Articles