15.5 C
New York
giovedì, Maggio 30, 2024

Buy now

Fedez e la Rai, svolta nella querelle: le parole dell’AD Roberto Sergio riaccendono le speranze!

Nel corso dell’evento ‘Ceo for Life’, l’amministratore delegato della Rai Roberto Sergio ha annunciato diverse novità che coinvolgeranno la programmazione dell’emittente. La notizia più attesa riguarda però Fedez, che avrà spazio in Rai anche in futuro.

Fedez torna in Rai? L’AD Roberto Sergio apre la strada al rapper

Come riportato da Adnkronos, Roberto Sergio ha chiarito che Fedez non è stato escluso dalla Rai ma che il suo caso è particolare e richiede una definizione dei rapporti. Infatti, il cantante è stato coinvolto in contestazioni e querele dopo la sua partecipazione al Primo Maggio e al Festival di Sanremo. Una volta che si saranno risolti tali problemi, Fedez potrà tornare a essere uno dei tanti artisti che parteciperanno ai programmi della Rai.

Nel corso dell’annuncio, l’Amministratore Delegato della Rai ha anche anticipato una grande novità per l’anno prossimo: il ritorno di Massimo Giletti. Secondo il dirigente, Rai, Mediaset e La7 stanno “scambiando” alcuni volti noti, e quindi Giletti farà parte della squadra della Tv pubblica nel prossimo anno. In un divertente video, Giletti ha dichiarato di voler ripartire da zero, sottolineando che sta per arrivare. Sergio ha inoltre voluto affrontare una polemica riguardante la Rai, precisando che non c’è una volontà di chiudere con Fedez. E, soprattutto, che la scelta di non farlo partecipare a ‘Belve’ non ha a che fare con i suoi problemi di salute. L’AD ha espresso il suo dispiacere per l’accostamento tra la decisione di Fedez e la sua salute, sottolineando che ci sono state sempre accuse di strumentalizzazione nei confronti delle scelte aziendali.

Fedez verso il ritorno in Rai

I casi più spinosi, tra cui i bassi ascolti de Il Mercante in Fiera

Roberto Sergio ha poi affrontato altre questioni, come il caso dell’ex direttore Foa, che ha commesso un errore, per il quale si è scusato, e che non è stato “epurato”, come alcuni sostengono. L’AD Rai ha sottolineato la necessità di scusarsi e correggere gli errori, ma ha anche difeso l’azienda da accuse di autocensura.

Infine, Sergio si è detto indignato per la violenza mediatica nei confronti di Pino Insegno, il conduttore de ‘Il Mercante in Fiera’ su Rai2, che ha registrato bassi ascolti televisivi. L’amministratore delegato ha ribadito che il programma non verrà chiuso, nonostante le notizie false che circolano su internet. Ha sottolineato la lunga carriera professionale del conduttore e ha difeso il suo impegno nel gestire una programmazione complessa. In conclusione, le novità annunciate da Roberto Sergio promettono un futuro interessante per la Rai, con Fedez che avrà spazio, il ritorno di Giletti e la conferma del programma di Insegno.

Recenti

Ultime News