10.6 C
New York
domenica, Aprile 21, 2024

Buy now

Italia’s Got Talent, i nuovi giudici fanno commentare gli utenti: dubbi e incertezze prima della partenza

La nuova edizione di Italia’s Got Talent farà il suo debutto il venerdì 1° settembre, portando con sé un’entusiasmante sorpresa. Per la prima volta, lo spettacolo sarà trasmesso in esclusiva attraverso la piattaforma streaming. Dopo la conclusione dell’ottava edizione il format è stato acquisito da Disney+, che a partire dal 1° settembre renderà disponibili settimanalmente le puntate, ognuna con le diverse fasi di selezione alla ricerca di nuovi talenti. Scopriamo tutto sui giudici e non solo.

Italia’s Got Talent, chi sono i giudici?

Nel ruolo di giudici delle performance dei concorrenti di Italia’s Got Talent, faranno ritorno due veterani di lunga data: Mara Maionchi, presente fin dalla ottava edizione, e Frank Matano, che si siederà al tavolo della giuria per la settima volta consecutiva. Inoltre, faranno il loro debutto come giudici due volti amati dai giovani: Elettra Lamborghini e Khaby Lame. Quest’ultimo divenuto celebre grazie a video sui social in cui ironizzava sull’ovvio, portando a livello internazionale un gesto semplice che sottolineava situazioni banali.

Anche i conduttori del programma subiranno un rinnovamento stimolante, prendendo il testimone da Lodovica Comello. Saranno Fru e Aurora dei The Jackal a guidare le varie puntate e presentare i concorrenti. Proprio Aurora è emersa nel 2019 da questo programma dimostrando il suo talento e attirando l’attenzione.

La struttura del programma rimarrà immutata. Tra marzo e aprile, i quattro giudici di “Talenti in Italia” hanno condotto le selezioni ad Avellino, Catanzaro e Vicenza, che diverranno il fulcro delle diverse puntate. Su Disney+, vedremo che chi riuscirà a ottenere almeno tre “Sì” avrà la possibilità di avanzare fino alla finale e competere per la vittoria. Inoltre, ogni giudice avrà il potere di premiare un concorrente che lo colpisce particolarmente assegnandogli il “Golden Buzzer”, che garantirà al talento l’accesso diretto alla fase finale.

Questo formato, adattato con successo in ben 72 paesi, rappresenta il talent show di maggiore successo a livello mondiale, tanto da fregiarsi del titolo di “World Guinness Record” come “Show di Talenti/Reality più Popolare”. Nato nel 2006, ha raggiunto oltre un miliardo di spettatori in tutto il mondo ed è attualmente trasmesso in 33 paesi. L’edizione italiana segnerà un primato in Europa, essendo la prima di tale tipo ad essere trasmessa attraverso una piattaforma streaming. In Italia, il format ha fatto il suo esordio su Canale 5, che ha trasmesso le prime cinque edizioni con Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti come giudici. In seguito, sono state trasmesse sei edizioni in collaborazione con Sky/Tv8, prima di approdare allo streaming su Disney+.

Recenti

Ultime News