15.5 C
New York
giovedì, Maggio 30, 2024

Buy now

Patty Pravo e l’uso di droghe nello spettacolo: “Non lo dicono!”. Parole choc a Belve!

Nell’intervista di Francesca Fagnani per la seconda puntata di Belve su Rai2, Patty Pravo ha svelato una vita piena di eccessi e sregolatezze. In particolare, come riporta Ansa, si è soffermata su alcuni episodi legati all’uso di droghe.

Patty Pravo, l’uso di droghe e la rivelazione a Belve

Quando le è stato chiesto se avesse provate droghe di ogni tipo, Patty Pravo non ha esitato a rispondere positivamente. Inoltre, si chiede chi mai può fare questo mestiere senza fare uso di anfetamine, sottolineando che in molti non lo dicono. Le sue parole non si riferivano solo agli anni Settanta, ma all’ambiente musicale in generale. Chiamata ad approfondire gli effetti collaterali, la cantante ha spiegato che tale uso di droghe ti tiene sveglio: si lavora così tanto che a volte non si dorme affatto, si ha una vitalità straordinaria.

Durante l’intervista, Patty Pravo ha anche fatto cenno ai numerosi amori della sua vita. Tanto che quando Francesca Fagnani scherzosamente le ha chiesto di elencare i suoi mariti, ha avuto un po’ di difficoltà a ricordarli tutti.

Patty Pravo a Belve

Il rapporto con Ornella Vanoni e la gestione del successo

Francesca Fagnani ha richiamato anche l’attenzione sulle numerose avventure di viaggio di Patty Pravo e sulle dichiarazioni di Ornella Vanoni che sosteneva che la collega raccontasse “delle balle stupende”. La Pravo ha reagito con divertimento e ha commentato svelando che la Vanoni dice queste cose perché si diverte. La conduttrice di Belve, poi, le ha fatto notare che la Vanoni aveva negato la veridicità di un viaggio transoceanico raccontato dalla Pravo. La quale ha replicato con fermezza, sostenendo che fosse vero e chiedendosi perché dovrebbe raccontare una sciocchezza del genere.

Nel corso dell’intervista, la cantante ha anche condiviso qualche aneddoto sugli esordi del suo successo, quando era ancora giovanissima. Alla domanda se sia riuscita a gestire tutto o se sia stata travolta dalla fama, la Pravo ha rivelato di non essere stata travolta, ma suo padre le ha riconosciuto la maggiore età a 16 anni, quindi non sapeva assolutamente nulla di tutto ciò. L’artista si dedicava alla sua musica e lasciava agli altri le questioni burocratiche. La Fagnani, a seguire, ha approfondito domandando se gli altri si occupassero del suo denaro, e la cantante ha confermato, sottolineando anche di essere stata fregata da loro, e non solo. L’intervista ha lasciato intravedere una Patty Pravo sincera e senza filtri, pronta a raccontare la sua vita fatta di alti e bassi, di eccessi e passioni. Una donna che ha vissuto ogni istante della sua esistenza senza nascondere le sue debolezze e senza vergognarsi delle sue scelte.

Recenti

Ultime News