16 C
New York
martedì, Aprile 23, 2024

Buy now

Perché si chiama Tananai? Il soprannome del cantante è un tenero riferimento alla sua famiglia!

Tananai, il giovane e talentuoso cantante, è originario di Milano e ha passato gran parte della sua giovinezza a Cologno Monzese. Fin da adolescente, è stato attratto dalla musica elettronica, dedicandosi alla produzione musicale con grande passione, sino al successo ottenuto nell’ultimo anno. Conosciamo meglio questa giovane promessa della musica e la curiosità sul suo nome d’arte.

Tananai, tutto sul cantante rivelazione dell’ultimo anno

Tananai ha debuttato nella musica nel 2017 con il suo primo album, intitolato “To Discover And Forget”, sotto lo pseudonimo Not For Us, facendo subito parlare di sé. Negli anni successivi, ha continuato a conquistare il pubblico con una serie di singoli di grande successo, tra cui “Volersi Male” e “Calcutta”. Nel gennaio 2020, ha pubblicato il suo primo EP intitolato “Piccoli Boati”, che ha ricevuto numerosi apprezzamenti.

Nel dicembre 2021, il suo nome è balzato agli onori della ribalta quando è diventato uno dei finalisti di Sanremo Giovani con il brano “Esagerata”. Questa partecipazione ha dato al giovane artista un’opportunità unica: partecipare al 72° Festival di Sanremo nel 2022 come uno dei 25 artisti in competizione. Il singolo con cui ha preso parte al festival è “Sesso occasionale”, un brano che ha lasciato un’impronta indelebile. Sino al successo dell’ultimo anno, con il brano “Tango”, presentato alla scorsa edizione del Festival di Sanremo, che è diventata una delle canzoni più amate dell’ultimo periodo.

Il nome d’arte è un affettuoso omaggio alle sue radici

Ma Tananai è un nome con un significato particolare per il cantante. Infatti, come da lui più volte raccontato, glielo affibbiava suo nonno e in dialetto bresciano significa letteralmente un oggetto che non viene più utilizzato. Tuttavia, può anche essere utilizzato in modo ironico per descrivere una persona ingenua o sciocca. I familiari di Tananai avevano adottato questo nomignolo per via della sua smisurata iperattività da bambino, e lui ha scelto di farne il suo nome d’arte come un segno di appartenenza alle proprie radici e alla propria storia.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Tananai è da tempo fidanzato con una ragazza di nome Sara Marino. Sara si definisce “architetto junior” ed è passata attraverso gli studi al Politecnico di Milano. Sebbene Tananai sia sempre stato riservato riguardo alla sua vita privata, la fidanzata si concede qualche post sui social che li ritrae insieme, mostrando la loro felicità.

Recenti

Ultime News